Non stai leggendo una Poesia

Non stai leggendo una Poesia
Ovunque tu sia le tue radici ti precedono, il tuo destino ti insegue, il tuo essere mutando t'appare in sogno e alla fonte dei tuoi desideri scorgi l'anima mundi.

Oggi non ho nulla da dire 

perché la mia realtà 

non è all’altezza della poesia,

l’amore è solo un imbarazzo 

ed  il tempo trascorso un rimorso,

io non sono all’altezza di ciò che sono,

non ho rispettoambizioni,

solo rigide contraddizioni 

in cui so confondermi.


Non ho più doveri e padri,

ne piaceri o amanti,

solo vacue consolazioni

e temo in attese estenuanti 

una paura che non fu mia.

la luce suda sulle mie spalle

ma gli occhi non la coglieranno,

un’altra giornata è incisa

nel destino delle vacuità,

ti sono indifferente

e patisco la mia solitudine

come negato di un amore

a cui nulla pareva sottrarsi.

1
FUORI LO STATO DALLE NOSTRE TESTE – NO AL BONUS PSICOLOGO
2
Filosofia di OnlyFans
3
Mangiatori di Sigarette
4
APERITIVO FUTURISTA
5
MidTerm - Miami Trump 2022

Gruppo MAGOG