3 settimane

Yu-Gi-Oh Politico! Collezionale Tutte!

Yu-Gi-Oh Politico! Collezionale Tutte!
Il gioco della politica. Quello che tutti ci ostiniamo a giocare o a guadare: nei tg, su twitter, nelle bacheche di Facebook, nel feed e nelle storie Instagram, financo su TikTok.

Ma giocare a questo gioco, ne vale davvero la pena?

Per rispondere abbiamo deciso di crearlo noi un gioco che metta veramente la politica al centro. Sulla scia del famoso gioco di carte collezionabili Yu-Gi-Oh abbiamo elaborato la nostra espansione. Dove nostra si intende dell’Italiosfera.

Ma non perdiamo tempo in chiacchere, ecco gli schieramenti:

Estrema destra

Marco Benito Rizzo. Mazzo potente, attenti a non far arrabbiare il nostro duce ehm compagno preferito. Praticamente se riesci ad evocarlo hai vinto. Questo, infatti, è il mazzo che più è stato sponsorizzato sui social, anche se pochi possono vantare realmente di possederlo. Ve lo diciamo: questo è veramente Blast, forse il nostro preferito. D’altronde il PCI ha il drip. Maneggiare con attenzione, potrebbe avere effetti gravi e indesiderati. Lo compro classica reazione ad una storia con Bandiera Rosso trap nelle adv del mazzo.

Centro Destra

Notevole. Il tipico mazzo che gioca il favorito di turno. Non fatevi ingannare però, è veramente un mazzo forte soprattutto se l’avversario è quello che vi ha sfidato a duello. Sembra essere il mazzo più venduto, lo scorso anno era stato all’opposizione ma ora sembra si stia prendendo la sua rivincita. Non sono fascista, ma… tipica espressione di chi sta per evocare Giorgia Meloni, che infatti si rivela un grande alleato degli USA e compagnia varia.

Centro

Il mazzo degli inciuci. O meglio, degli esclusi. I nostri eroi hanno sempre pronta una sorpresa. Anche qui: ATTENTI A QUEI DUE! Magie e trappole assai insidiose. Mazzo usato soprattutto dagli stronzetti o da gente un po’ imborghesito, perché il costo non è poco ma neanche troppo, abbastanza per un borghese. Ma sì, alla fine mi piace ma state attenti perché potreste finirci secchi.

Estremo Centro

OP. Giggino OP. Va sempre dritto anche contromano, con questo mazzo o ingrani o perdi, non c’è altra possibilità. Se sei fortunato in due turni hai vinto, altrimenti meglio abbandonare la partita prima di ritrovarsi alleati tutti e nessuno e rimanere da solo rischiando proprio il parlamento. Abbiamo eliminato la povertà! Sì, perché sto mazzo costa due soldi e ne vale di più. Consigliato per gli amanti del brividi.

Centro Sinistra

Auto(lesi)onismo puro. Questo mazzo è il più tosto da usare, ma se trovi la combinazione giusta puoi anche non guardare in faccia a nessuno e arrivare a vincere la partita. Segnaliamo che questo mazzo è quello che i fan di lunga data preferiscono e che continuano a comprare perché ha le carte più rare. Non è il più forte però sembra l’unica alternativa al Centro Destra ha dichiarato qualcuno, ignorando il resto dell’espansione…

Estrema Sinistra

Mazzo sociale. Tutti ne ha uno o lo avevano da bimbi. Il prezzo del mazzo è moderato e la potenza relativa, ma fa il suo. Personalmente credo che sia ottimo ha dichiarato qualcuno poco prima di uscire dal girone del torneo del tabbacchino sottocasa. Le ragazze più fighe lo hanno tutte, soprattutto è il preferito della bellissima ragazza che sta leggendo questo :3

Yugioh politica

Insomma, qui si gioca a far la storia. Cosa aspetti?

Scegli il mazzo che preferisci e gioca con i tuoi amici!*

*Il gioco è vietato ai minori di 18 anni, potrebbe causare ludopatia.

1
PRIMA SERATA STRAGOG, vista e diretta da ilBlast
2
TERZA SERATA STRAGOG, scritto e diretto da ilBlast
3
SECONDA SERATA STRAGOG, vista e diretta da ilBlast
4
La copertina sul nasino, risposta a La Repubblica, e a Francesco Piccolo
5
Intervista esclusiva: PADANIAN SHITPOSTER

Gruppo MAGOG